Il Parco archeologico del Colosseo attiva un Presidio Sanitario con due ambulanze sulla piazza del Colosseo per la stagione estiva

28 giugno 2019

Dal 27 giugno e fino al 31 agosto il Parco archeologico del Colosseo assicura un servizio di presidio sanitario medico a cura dell’Associazione Europea Volontari di Prevenzione e Protezione Civile di Roma per assistere cittadini e turisti in caso di necessità.

Non solo abbiamo un Parco cardioprotetto grazie alla presenza dei defibrillatori che abbiamo posizionato nel corso del 2018 in tutta l’area – afferma Alfonsina Russo, Direttore del Parco archeologico del Colosseo ma anche un presidio medico che sarà assicurato dalla presenza di due autoambulanze di soccorso con personale qualificato che opereranno sull’intera area archeologica. Già nel primo giorno di servizio – conclude Alfonsina Russo – sono state soccorse una decina di persone colte da malore per il caldo notevole.

Il servizio sarà attivo sulla Piazza del Colosseo (lato Arco di Costantino) dalle ore 9.00 alle ore 19.00 sette giorni su sette.

Per garantire un po’ di refrigerio e sollievo dalle alte temperature estive sono inoltre già presenti, da oggi, le fontanelle d’acqua e nei prossimi giorni sarà installato un impianto di nebulizzazione che sarà posizionato in prossimità delle biglietterie e dei punti di maggior affluenza del pubblico in attesa di entrare al Colosseo.