Il Parco archeologico del Colosseo rinnova il suo impegno per la sicurezza di cittadini e visitatori. Ad agosto attivo un Presidio Medico sulla piazza del Colosseo con tamponi Covid-19

11 Agosto 2021

Il Parco archeologico del Colosseo – in previsione dell’ondata di caldo in arrivo – ha attivato, avvalendosi della collaborazione dell’Organizzazione Europea Volontari di Prevenzione e Protezione Civile di Roma, un presidio di assistenza sanitaria composto da due ambulanze che sarà presente sulla piazza del Colosseo (lato Arco di Costantino) per offrire soccorso ai cittadini e ai numerosi turisti che nelle ultime due settimane sono progressivamente aumentati. Dal 20 agosto inoltre e fino al 9 settembre sarà presente anche un gazebo per effettuare, su richiesta di cittadini e visitatori, tamponi antigenici CoVID19.

Mai come in questi ultimi anni la salute e la sicurezza dei nostri visitatori sono stati al centro del nostro impegno – dichiara Alfonsina Russo, Direttore del Parco archeologico del Colosseo – per tale motivo anche quest’anno, in continuità con i precedenti, un presidio medico sarà a disposizione di cittadini e turisti con la dotazione di due ambulanze pronte a gestire e supportare ogni criticità venga riscontrata“.

Il servizio è attivo dal 10 agosto al 9 settembre dalle ore 9.00 alle ore 19.00 sette giorni su sette.