Progetto TRAME. Gli studenti al Colosseo nel segno del multiculturalismo antico e moderno.

4 Giugno 2022

Il progetto TRAME – Tracce di Memoria, finanziato dal Programma Erasmus Plus della Commissione Europea, entra nella sua fase conclusiva: Dal 2 all’8 giugno saranno infatti  a Roma più di 70 studenti dalla Turchia,
Serbia ed Ungheria che saranno accolti dagli allievi del Liceo Albertelli all’interno del Foro Romano, nella Curia e nella Basilica di Sant’Anastasia. Il tema dei lavori è la presenza degli stranieri a Roma nell’età antica e nel tempo presente. Sono previsti un concorso fotografico, storytelling e racconti scritti, progettazione di una mostra e creazione di musica originale, visite guidate al Foro e in città  nei luoghi frequentati dalle comunità straniere del passato e del presente.

Il tema principale del progetto TRAME, (TRAcce di MEmoria – TRAces of MEmories), cui il PArCo sta lavorando come coordinatore dal settembre 2020, è infatti la storia delle migrazioni antiche – e moderne – e delle tracce che esse hanno lasciato e lasciano nei monumenti ma anche nelle diverse culture, tradizioni e modi di vivere.  I principali destinatari del progetto sono proprio i ragazzi delle scuole superiori, che, in questi due anni,  hanno partecipato attivamente al progetto attraverso dibattiti, discussioni, lavori di ricerca, studio e raccolta di informazioni sulle migrazioni europee, sul contatto con “l’altro” e sull’importanza della contaminazione culturale. I ragazzi, allo stesso tempo, hanno partecipato anche ad attività più dinamiche che prescindessero da quelle più propriamente ex cathedra, attraverso visite ad importanti siti archeologici, incontri con artisti e scrittori e alla fine di ogni attività hanno realizzato creazioni molto originali: dalla graphic novel al teatro, dallo storytelling al Power Point, dalla realizzazione di video a quella di mini-film. Li aspettiamo ora a Roma, che rappresenta la tappa conclusiva del loro lavoro con TRAME.