Il Parco archeologico del Colosseo non è solo un luogo abitato da immense strutture immerse in un paesaggio naturalistico; è anche sede di collezioni permanenti, che raccontano la nascita della città e della sua dimensione politica, giuridica e commerciale, la fondazione romulea e l’età dei Palazzi imperiali e finalmente la storia dell’Anfiteatro Flavio.

Il racconto si snoderà all’interno di un sistema museale, fortemente interconnesso, sia fisicamente, sia digitalmente, rappresentato dal già esistente Antiquarium del Palatino e dai prossimi Museo del Foro Romano e “Museo del Colosseo”.