Accordo quadro Il PArCo per la ricerca

Rinnovo dell’Accordo Quadro con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV)

Il Parco archeologico del Colosseo e l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia rinnovano l’accordo di collaborazione al fine di attuare specifici progetti volti a realizzare attività tecnico-scientifica e di ricerca congiunta nell’ambito del monitoraggio dello “stato di salute” dell’edificato presente, all’interno dell’area archeologica di competenza del Parco, a scopo di raccogliere informazioni utili per la programmazione di interventi, di manutenzione sia ordinaria sia preventiva; attività scientifica per lo studio delle caratteristiche dello scuotimento del terreno per meglio definire l’interazione suolo-edificato; attività HighTech per sviluppo e ingegnerizzazione di sensoristica multiparametrica a scopo geofisico e di ingegneria sismica; supporto per la creazione di piattaforme software; sicurezza del territorio come fine di resilienza.

Scarica il documento Accordo Quadro_Parco Colosseo INGV

parte stipulante: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
stipula: aprile 2022
validità: 3 anni
protocollo: Rep. 11

Convenzione Italia Il PArCo per la ricerca

Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima (ISAC). Convenzione operativa per attività di ricerca inerenti lo studio delle interazioni tra i materiali costituenti i manufatti di interesse archeologico ed il loro specifico ambiente di conservazione

Il Parco archeologico del Colosseo e il Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima (ISAC) sottoscrivono una Convenzione per per la realizzazione di attività di ricerca inerenti lo studio delle interazioni tra i materiali costituenti i manufatti di interesse archeologico ed il loro specifico ambiente di conservazione. In particolare, la collaborazione avrà come oggetto lo studio dell’impatto dei fattori ambientali sulla conservazione delle evidenze archeologiche, comprensive degli apparati decorativi, mirato alla pianificazione e alla implementazione delle strategie di gestione e riduzione dei rischi a cui i beni sono esposti, in un’ottica di conservazione preventiva.

Scarica il documento Convenzione Parco Colosseo-CNR-ISAC

parte stipulante: Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima
stipula: aprile 2022
validità: 3 anni
protocollo: Rep. 13

Convenzione Italia Il PArCo per la ricerca

Istituto Archeologico Germanico di Roma. Convenzione per lo studio storico-architettonico della Domus Aurea e dei sotterranei del Colosseo

Il Parco archeologico del Colosseo e l’Istituto Archeologico Germanico di Roma sottoscrivono il rinnovo della Convenzione per lo studio storico-architettonico della Domus Aurea, con particolare riguardo alle attività di rilevo, e lo studio dei sotterranei del Colosseo.

Scarica il documento Convenzione Parco Colosseo-IAG

parte stipulante: Istituto Archeologico Germanico di Roma
stipula: marzo 2022
validità: 3 anni
protocollo: Rep. 9

cnr ispc
Convenzione Italia Il PArCo per la ricerca

Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale (ISPC). Convenzione operativa per un progetto di studio e di ricerca su materiali e tecniche esecutive degli intonaci dipinti del Parco archeologico del Colosseo

Il Parco archeologico del Colosseo e il Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale (ISPC) sottoscrivono una Convenzione per lo sviluppo di ricerche condivise riguardanti lo studio dei materiali e degli aspetti legati alle tecniche di esecuzione degli intonaci dipinti frammentari provenienti dallo scavo della Casa di Augusto sul Palatino, comprendendo anche una campionatura di affreschi parietali di epoca romana ancora in situ nell’area archeologica di pertinenza del Parco, oggetto di studi, ricerche e restauri promossi dal Parco.
Un ulteriore scopo della presente Convenzione è l’analisi delle forme di degrado per la progettazione degli interventi di restauro e l’adeguata conservazione di questa tipologia di patrimonio culturale.

Scarica il documento Convenzione Parco Colosseo-CNR-ISPC

parte stipulante: Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale
stipula: marzo 2022
validità: 1 anno
protocollo: Rep. 8

Protocollo d'intesa Il PArCo per la ricerca

Università degli Studi di Salerno. Collaborazione scientifica rinvenimenti monetali

Collaborazione scientifica di ricerca per lo studio e la catalogazione dei rinvenimenti monetali provenienti da Roma.

Lo scopo del Protocollo di intesa è lo sviluppo di forme di collaborazione tra il PArCo e il DiSPaC, per lo svolgimento di programmi e progetti di ricerca, finalizzati all’ampliamento delle conoscenze, alla formazione di nuove competenze, alla promozione e alla valorizzazione dei risultati delle ricerche nel campo dei Beni numismatici rinvenuti a Roma (area di competenza del PArCo), in modo da affrontare le importanti problematiche storico-numismatiche-archeologiche ancora aperte, ivi comprese quelle inerenti la ricerca numismatica (rinvenimenti monetali, modi d’uso e circolazione della moneta antica).

Scarica il documento Università degli Studi di Salerno.

parte stipulante: Università degli Studi di Salerno - Dipartimento Scienze del Patrimonio Culturale
stipula: luglio 2021
protocollo: Rep. 5

Protocollo d'intesa Il PArCo per la ricerca

Università di Roma Tre. Progetto di collaborazione scientifica relativa all’aula Domizianea

Accordo con il Dipartimento di studi manistici dell’Università degli studi Roma Tre per effettuare analisi e ricostruzione dell’architetture dell’aula Domizianea, riprese fotografiche con drone, rilievo archeologico, visione e accesso ai materiali relativi agli scavi dell’area interessata, consultazione degli archivi.

Scarica il documento Accordo Università Roma Tre.

parte stipulante: Dipartimento di Studi Umanistici Università degli Studi Roma Tre
stipula: settembre 2020
validità: 3 anni
protocollo: Rep. 7

Foro Romano, Basilica Iulia
Convenzione Italia Il PArCo per la ricerca

La Sapienza. Convenzione Scientifica – Progetto “Basilica Iulia”

Il Dipartimento e il Parco si propongono di attivare una collaborazione che consenta di mettere reciprocamente a disposizione competenze, conoscenze e strumentazioni, e di diventare un punto di riferimento per quello che riguarda la conoscenza del territorio e la valorizzazione dei beni culturali della città.

Temi di progettazione: studio e pubblicazione dei materiali archeologici degli scavi Fabbrini- Carrettoni 1960/1964, completamento studio scavi Giacomo Boni, studio delle indagini archeologiche, studio delle strutture, studio e monitoraggio delle condizioni ambientali del monumentoo, riprese fotografiche con drone , consegna al PArCo di tutta la documentazione.

Scarica il documento Sapienza Convenzione Scientifica.

parte stipulante: Università la Sapienza di Roma Dipartimento di Scienze dell’ Antichità / Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche
stipula: aprile 2020
validità: 3 anni
protocollo: Rep. 10

Protocollo d'intesa Il PArCo per la ricerca

Accademia di Danimarca in Roma. Documentazione e studio di reperti

Protocollo d’intesa tra il PArCo e l’Accademia di Danimarca in Roma finalizzato all’attività di documentazione e studio dei reperti presenti presso il Parco Archeologico del Colosseo.

Scarica il documento Accademia di Danimarca.

parte stipulante: Accademia di Danimarca in Roma
stipula: dicembre 2019
validità: 3 anni prorogabili
protocollo: Rep. 10

Protocollo d'intesa Il PArCo per la ricerca

Università degli Studi di Viterbo. Accordo di collaborazione scientifica per la realizzazione di un progetto di ricerca

Accordo di collaborazione scientifica per la realizzazione di un progetto di ricerca “Rilettura della zona occidentale del Foro Romano in età medievale”, volto a valorizzare il significativo patrimonio culturale ed archeologico di età medievale del Foro Romano.

Scarica il documento Università degli Studi di Viterbo.

parte stipulante: Università degli Studi di Viterbo
stipula: luglio 2019
validità: 3 anni
protocollo: Rep. 2

Protocollo d'intesa Il PArCo per la ricerca

INAIL. Attività di ricerca

Accordo di collaborazione tra il PArCo e INAIL volto a caratterizzare temporalmente diverse tipologie di luogo di lavoro e il rischio di esposizione dei lavoratori al radon per definire adeguati protocolli di campionamento e di misura e adeguate procedure di valutazione del rischio di esposizione dei lavoratori al radon; sperimentare interventi di riduzione dei livelli di radon indoor e/o misure di protezione del personale adatte a diverse situazioni lavorative allo scopo di una più efficace prevenzione o protezione sanitaria, anche alla luce delle evoluzioni in ambito internazionale e del percorso armonizzato di recepimento della normativa europea; promuovere specifiche attività di trasferimento dei risultati di ricerca, divulgazione dei risultati mediante pubblicazioni scientifiche e comunicazioni a convegni nazionali ed internazionali, diffusione della conoscenza anche attraverso iniziative di informazione/formazione nei settori di interesse.

Scarica il documento INAIL radon.

parte stipulante: INAIL
stipula: luglio 2019
validità: fino al 31/12/2021
protocollo: Convenzione It 30

Protocollo d'intesa Il PArCo per la ricerca

Temi di progettazione per corsi Sapienza ed Erasmus +

Convenzione tra il PArCo e il Dipartimento di Architettura e Progetto per l’individuazione di temi di progettazione per i corsi della Sapienza e lezioni e seminari in Erasmus +. Le Parti si impegnano ad individuare temi di progettazione nelle aree di pertinenza del PArCo, temi che potranno essere affrontati come esercitazioni annuali, nell’ambito di corsi progettuali e tesi di laurea magistrale, tesi di diploma di terzo livello formativo e temi di progettazione di workshop organizzati dal Dipartimento.

Scarica il documento Sapienza Dipartimento Architettura.

parte stipulante: Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Architettura e Progetto
stipula: aprile 2019
validità: 3 anni prorogabili
protocollo: Convenzione It 10

Protocollo d'intesa Il PArCo per la ricerca

Ecole française de Rome. Ricerca e valorizzazione della c.d. Coenatio rotunda sul Palatino

Protocollo d’intesa tra il PArCo e l’Ecole française de Rome finalizzato all’attività di ricerca e valorizzazione della c.d. Coenatio rotunda presso la Vigna Barberini.

Scarica il documento Ecole française de Rome.

parte stipulante: Ecole française de Rome
stipula: dicembre 2018
validità: 3 anni prorogabili
protocollo: Rep. 35

visita serale notturna sotterranei Colosseo
Protocollo d'intesa Il PArCo per la ricerca

Istituto Archeologico Germanico. Studio della Domus Aurea e sotterranei del Colosseo

Protocollo d’intesa tra il PArCo e l’Istituto Archeologico Germanico finalizzato allo studio storico-architettonico della Domus Aurea e allo studio dei sotterranei del Colosseo.

Le attività previste consistono per la Domus Aurea nel rilievo e nell’elaborazione della documentazione, nonché nella realizzazione di una banca dati dei risultati della ricerca – documentazione grafica e fotografica; per il Colosseo nella verifica della conformità dei rilievi delle strutture di fondazione e degli elevati dei sotterranei già eseguiti e da eseguirsi in funzione degli interventi previsti, nonché nella realizzazione di una banca dati dei risultati della ricerca – documentazione grafica e fotografica.

Scarica il documento Istituto Archeologico Germanico.

parte stipulante: Istituto Archeologico Germanico
stipula: dicembre 2018
validità: 3 anni prorogabili
protocollo: Rep. 33

Convenzione Il PArCo per la ricerca

A.S.S.O. Attività esplorative in ambienti ipogei del PArCo

Collaborazione tra il PArCo e l’Associazione Riconosciuta A.S.S.O. (Archeologia, Subacquea, Speleologia e Organizzazione) o.n.l.u.s. per l’individuazione, progettazione, ricerca, esplorazione, rilevamento topografico e documentazione degli ambienti ipogei naturali e artificiali del PArCo.

Scarica il documento ASSO.

parte stipulante: Associazione Riconosciuta A.S.S.O. (Archeologia, Subacquea, Speleologia e Organizzazione) o.n.l.u.s.
stipula: febbraio 2018
validità: 3 anni prorogabili
protocollo: Convenzione It 2