Education

Il Servizio Educazione, Didattica e Formazione del Parco archeologico del Colosseo: per una diffusione della conoscenza del patrimonio culturale, in armonia con le esigenze del pubblico.

Obiettivo principale è sollecitare le aspettative del pubblico, generando sul territorio ricadute formative e riconquistando i pubblici più giovani, sia in veste di studenti della scuola dell’obbligo, sia in veste di figli in famiglie che si devono riappropriare dello spazio del Foro, del Palatino e del Colosseo, come luoghi di svago e di conoscenza della memoria del passato. L’ambizione più grande è, dunque, quella di «produrre cultura», raccontando la storia, gli uomini, le vicende di un sito che nell’arco di due millenni ha rappresentato la culla della nostra civiltà.

In linea con l’idea fondante di un Parco accessibile a tutti, i servizi educativi stanno attivando percorsi specifici anche per il pubblico con disabilità, guardando con attenzione alle esigenze dei visitatori ipo-vedenti (siano essi in età scolare o adulti), della comunità non udente e, infine, anche di visitatori con disabilità psichiche e cognitive, nella ferma convinzione che la cultura, i beni comuni e la bellezza in senso lato possano avere un ruolo pedagogico, da un lato, e psicologico dall’altro.

E il PArCo si è presto scoperto talmente interessato a queste tematiche da far nascere nel 2019 lo specifico programma Salus per Artem.

Il Servizio EDF è quindi un laboratorio di idee in continuo sviluppo, con focus su iniziative da realizzare perlopiù “sul campo” ma non solo: in fondo a questa pagina web troverete infatti una selezione di quanto da noi prodotto in ambito di edutainment, “scaricabile” in formato pdf. Utile sia come approfondimento didattico sia  come intrattenimento archeologico di cui fruire anche in proprio, a casa o a scuola.

Contatti:
E.mail: pa-colosseo.didattica@beniculturali.it
Tel.: 06-69984.636
Cell.: 331.6739888

Per una quadro completo dell’offerta formativa del MiBACT, promossa e diffusa dalla Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali con il coordinamento del Centro per i servizi educativi del museo e del territorio (Sed), si segua questo link:

Scopri l’offerta formativa del MiBACT


SCUOLE

Visite
I Servizi Educativi del PArCo offrono, gratuitamente, percorsi tematici e di apprendimento per le scuole nell’ambito dell’Offerta Formativa prevista per ogni anno scolastico.

Laboratori
Progetti specifici di apprendimento con attività ludico ricreative per la Scuola dell’infanzia e la Scuola primaria. Attività prevista per il 2019.

Visite guidate e altre attività didattiche (a pagamento, a cura di Coopculture)
Inoltre per il tramite di Coopculture, concessionario dei servizi aggiuntivi, il PArCo offre a gruppi e scuole l’opportunità di visite guidate, così come di altre attività didattiche a pagamento. Si ricorda a tal proposito che per le scuole è previsto l’ingresso gratuito, presentando DIRETTAMENTE alle casse una lettera di richiesta accesso su carta intestata, completa di elenco con i nominativi dei partecipanti.

Attività educative a pagamento (Coopculture)

 

Progetti PCTO: Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex ASL, Alternanza Scuola Lavoro)

Destinatari: Scuola Secondaria di I e II grado

Attività: in occasione di ogni anno scolastico il Parco archeologico del Colosseo intende offrire alle scuole secondarie di I e II grado progetti di educazione al patrimonio su temi attinenti alle realtà archeologiche, monumentali e storico-artistiche del Parco, con lo scopo di rendere gli studenti “cittadini attivi” e partecipi della vita e della gestione del patrimonio. Ogni attività prevede la produzione di materiali didattici, la realizzazione a stampa e in formato multimediale dei prodotti di ogni progetto e a conclusione la presentazione delle attività svolte.

Progetti ASL anno scolastico 2017-2018

 


FAMIGLIE

Visite
Percorsi e itinerari pensati per le esigenze dell’intero nucleo familiare.

Laboratori
Attività integrate culturali e ludico ricreative che, attraverso un’attività manuale o un gioco, favoriscano l’apprendimento di uno o più aspetti della cultura romana. Inizio attività dal 2019.

Progetti speciali
Organizzazione di eventi e giornate dedicate alle famiglie, promuovendo di volta in volta la conoscenza di alcuni monumenti o di un itinerario specifico (ad esempio F@MU, Giornata Nazionale delle “Famiglie al Museo”).

#zerodiciotto
Molte delle attività didattiche organizzate rientrano nel programma #zerodiciotto del MiBACT: Zerodiciotto è infatti lo spazio che raccoglie le iniziative e gli eventi organizzati da musei, parchi archeologici, biblioteche, archivi e teatri italiani dedicate ai bambini e ai ragazzi fino ai 18 anni, ai quali spetta l’ingresso gratuito nei musei. Gli eventi, in continuo aggiornamento sono rilanciati sui social del Ministero con l’hashtag #zerodiciotto.
#zerodiciotto pagina web


UNIVERSITÀ e FORMAZIONE POST-LAUREAM

Tirocini
È stata attivata, sulla piattaforma Job Soul (www.jobsoul.it), la posizione di accredito del PArCo in convenzione con “Sapienza” Università di Roma per accogliere tirocini curricolari, formativi e di orientamento. Il progetto formativo sarà concordato di volta in volta con il tutor dell’Istituto ed il tutor universitario.

Progetti
Attivazione di collaborazioni con Università ed Enti di ricerca.

Progetto Generazione Cultura
Dal 2018, il PArCo aderisce al Progetto Generazione Cultura ideato e sostenuto da Lottomatica, in collaborazione con la Luiss Business School, nato con lo scopo di valorizzare la professionalità di giovani talenti e supportare le principali istituzioni culturali italiane. Il progetto è rivolto a laureati magistrali in qualsiasi disciplina, o in possesso di un titolo universitario equivalente conseguito presso università estere, con un’età massima di 27 anni, di nazionalità italiana e con una buona conoscenza della lingua inglese (valutata in sede di selezione). Il programma prevede circa 200 ore in 6 settimane di alta formazione presso la Luiss Business School, cui fanno seguito 6 mesi di stage retribuito presso oltre 30 istituzioni culturali italiane. Progetto Generazione Cultura
Nel 2018, così come nel 2019, il PArCo ha quindi potuto avvalersi della collaborazione di una risorsa scelta tra i 50 giovani canditati, dopo averne intervistato una ristretta selezione avvenuta su base curriculare. Nel 2020, vista la reciproca soddisfazione, il PArCo ha chiesto e ottenuto di poter raddoppiare il numero di tirocinanti.
Fin dalla prima stagione, i giovani laureati hanno garantito il loro qualificato supporto affiancando principalmente funzionari e tecnici degli uffici di Comunicazione e di Educazione, Didattica e Formazione, finendo presto per costituire un significativo valore aggiunto nell’ideazione, nell’organizzazione e nella gestione degli innumerevoli eventi e iniziative che caratterizzano annualmente la vita del PArCo.

Sole 24 Ore Business School
Nel 2019 il Parco ha ospitato un tirocinio svolto nell’ambito del Master Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali, orientato a formare professionisti in grado di sviluppare e gestire il “sistema arte”, anche mediante il confronto con i principali operatori internazionali del settore.
Durante l’esperienza di quattro mesi al PArCo, la giovane risorsa è stata coinvolta nelle attività dell’Ufficio Comunicazione, collaborando in prevalenza all’organizzazione di convegni ed eventi.
Sole 24 Ore Business School

Progetto ERASMUS+
Da gennaio 2019 è in corso un tirocinio semestrale in collaborazione con la Facoltà di Geografia e Storia dell’Università di Barcellona. In questo caso, la studentessa è di supporto all’ufficio Comunicazione (20%) e in misura maggiore (80%) del Servizio Educazione, Didattica e Formazione, al fine di sviluppare insieme allo staff del PArCo nuovi percorsi e laboratori tematici capaci di coinvolgere un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo.
Progetto Erasmus+

____________________________________________________________________________________

LA NOSTRA BACHECA

Approfondimenti, tutorial, giochi & edutainment in free download

  1. A tavola con Apiciooggi cucino con mamma e papà!

Ma lo sapevi che gli antichi Romani amavano molto la cucina e soprattutto i banchetti? Ti piacerebbe preparare insieme a mamma e a papà un pranzo o una cena come se fossi uno di loro? Allora ecco qui qualche facile idea per tornare indietro nel tempo e sederti a tavola, assaporando qualcuno dei loro piatti preferiti rivisitati apposta per te.

A tavola con Apicio

 

 

Puoi sfogliare “A tavola con Apicio” qui sotto

A-tavola-con-APICIO_2020

Puoi scaricare “A tavola con Apicio” qui

E per chi vuole, qui di seguito le singole ricette !

1 Spaghetti alla colatura di alici

2 Maiale arrosto cotto nel vino

3 Budino: tiropatina di Apicio

4 Dolcetti al miele di Apicio

5 Datteri caramellati alla Apicio

 

2. … e per qualche giorno, potrete sfogliare qui “Semplicemente mitico!”, il fumetto sulla storia di Tarpea realizzato da Silvio Costa, il primo dei tanti Quaderni della Didattica in programma!

Semplicemente-mitico-Quaderni-della-Didattica-Parco-archeologico-Colosseo-1

____________________________________________________________________________________

Servizio Educazione, Didattica e Formazione: Andrea Schiappelli (responsabile), Federica Rinaldi, Silvio Costa, Silvia D’Offizi, Elena Ferrari, Francesca Ioppi, Sabrina Violante. Con il supporto di (stage, tirocini e contratti): Francesca Pandolfi (dal 2019); Davide Criscuolo, Flavia Di Cicco e Julia Pascual Mellado (2020).