Apertura straordinaria con installazione multimediale “Il dipinto di Gerusalemme”. Notte dei Musei 2022 al Parco archeologico del Colosseo

Eventi Speciali

14 Maggio 2022 - 15 Maggio 2022

Colosseo


Informazioni

Dalle 20.00 alle 23.00 con ultimo ingresso alle ore 22.30 (slot orari di 50 ingressi ogni 15 minuti).
Apertura biglietteria alle ore 19.45.
Il biglietto, non prenotabile, potrà essere acquistato in ordine di arrivo presso la biglietteria in piazza del Colosseo.

Condividi

Il Parco archeologico del Colosseo aderisce alla Notte Europea dei Musei proponendo, per la prima volta in assoluto, l’apertura straordinaria del Colosseo.
Al costo simbolico di 1 euro si potrà visitare in anteprima il nuovo allestimento con videomapping del dipinto murale con veduta di Gerusalemme.
La visita prevede l’ingresso dal varco consueto, l’esperienza con il videomapping, breve passeggiata con affaccio sul belvedere occidentale e uscita.
Il biglietto, non prenotabile, potrà essere acquistato in ordine di arrivo presso la biglietteria in piazza del Colosseo.

L’accesso avverrà dall’ingresso riservato allo staff e il percorso di visita sarà limitato all’accesso all’ambiente del dipinto (durata della visita 20 minuti circa).

Il dipinto di Gerusalemme

Al centro della installazione multimediale che ne esalta i temi e i soggetti raffigurati, ideata e curata dal Parco archeologico del Colosseo in collaborazione con Electa e realizzata da Karmachina, è uno straordinario dipinto, testimone della funzione storica e simbolica del Colosseo e della sua dimensione universale.
Il dipinto riproduce Gerusalemme con una veduta a volo d’uccello, in modo schematico e regolare, come una raffigurazione di topografia storica unica e omnicomprensiva. Una cinta muraria di forma rettangolare perimetra la città, delineata al suo interno da altre mura e da edifici in prospetto lungo le vie e intorno agli isolati. In modo molto dettagliato è rappresentata la grande area rettangolare del Tempio di Salomone segnata da una serie di portici e mura concentriche. Il dipinto, realizzato nel XVII secolo, si trova sull’arco di fondo della Porta Triumphalis del Colosseo, in corrispondenza dell’accesso occidentale al monumento.
Per saperne di più consulta la scheda dedicata all’opera.

Video