Percorsi fuori dal PArCo – Distanti ma uniti dalla storia

Evento online

27 Aprile 2021 - 3 Agosto 2021


Informazioni

Calendario

 

Lunedì 26 Aprile Teaser e presentazione progetto

Martedì 27  Aprile Comune di Cori, Museo della città e del territorio di Cori  (Tempio Castori Foro Romano – Tempio Dioscuri Cori)

Martedì 4  Maggio – Parco archeologico di Ostia antica  (Tempio Magna Mater sul Palatino –  Tempio Magna Mater Ostia)

Martedì 11 Maggio – Museo Nazionale Romano (Casa di Livia sul Palatino – Villa di Livia a Palazzo Massimo)

Martedì 18 Maggio – Parco archeologico dell’Appia Antica (S. Maria Nova – Tenuta di Santa Maria Nova sull’Appia antica)

Martedì 25 Maggio – Sovrintendenza Capitolina (Stadio di Domiziano sul Palatino  – Stadio di Domiziano, Piazza Navona)

Martedì 1 Giugno – Direzione Regionale Musei Lazio (Palladium  al Museo Palatino – Palladium al Museo di Sperlonga)

Martedì 8 giugno – Gallerie Nazionali Barberini Corsini  (Vigna Barberini sul Palatino- Palazzo Barberini)

Martedì 15 giugno – Comune di Priverno- Musei di Priverno (Domus del Palatino – Domus Priverno)

Martedì 22 Giugno – Parco archeologico di Ostia Antica (Arco di Tito – Sinagoga di Ostia)

Martedì 29 giugno-  Fondazione Roffredo  Caetani, giardino di Ninfa ( Santa Maria Antiqua  – Cattedrale di Ninfa)

Martedì 6 luglio – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali  (Basilica di Massenzio –  Circo di Massenzio)

Martedì 13 luglio – Direzione Regionale Musei Lazio  (Horti Farnesiani – Palazzo Farnese a Caprarola)

Martedì 20 luglio –  Gallerie Nazionali Barberini-Corsini  (Casa e statue di Vestali nel Foro Romano – Vestale Tuccia)

Martedì 27 luglio – Accademia dei Lincei  (Loggia Mattei –Loggia di Galatea a Villa Farnesina)

Martedì 3 Agosto Parco archeologico dell’ Appia  Antica  (Tempio di Vesta al Foro Romano – tomba di Cecilia Metella)


Condividi

PArCo lancia oggi il progetto “Percorsi fuori dal PArCo – Distanti ma uniti dalla storia” che vuole portare i cittadini romani e tutti i visitatori a scoprire i legami profondi e ricchi di interesse, ma non sempre valorizzati, tra i monumenti del Parco e quelli del territorio circostante.

Il percorso coinvolge Istituti del Ministero della cultura operanti nel Lazio (tra cui la Direzione Regionale Musei, le Gallerie Nazionali Barberini Corsini, il Museo Nazionale Romano, i Parchi archeologici dell’Appia Antica e di Ostia antica), la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma, l’Accademia Nazionale dei Lincei con la Villa della Farnesina, i comuni di Cori e Priverno e la Fondazione Roffredo Caetani, che hanno aderito all’iniziativa con grande entusiasmo.

Il progetto prevede il “racconto” con testi e immagini, sui canal social del PArCo e delle istituzioni coinvolte, del legame che unisce la storia di un monumento o di un reperto del Parco archeologico del Colosseo con un suo “gemello” situato in una delle realtà culturali che hanno aderito. I legami tra i monumenti saranno di diverso tipo: cronologico, tipologico, tematico, stilistico, iconografico, architettonico, storico.

Così i Dioscuri di Cori dialogheranno con i Dioscuri dell’omonimo tempio affacciato sul Foro Romano; scopriremo che la Magna Mater è venerata sia sul Palatino che a Ostia; visiteremo le residenze urbane e suburbane di Livia la moglie di Augusto, tra Palatino e Prima Porta, e arriveremo fino a Priverno; seguiremo le tracce del Palladium da Sperlonga a Roma; passeggeremo nello stadio di Domiziano sul Palatino, imparando che l’imperatore ne aveva fatto costruire un altro che oggi è Piazza Navona; e ancora, scopriremo i legami tra la Chiesa di Santa Maria Nova nel Foro Romano e l’omonima tenuta nel Parco dell’Appia; ammireremo le pitture di Santa Maria Antiqua e quelle di Santa Maria Maggiore nel Giardino di Ninfa; infine, arrivando fino al Rinascimento e al Barocco, passeremo dalla Vigna Barberini sul Palatino al Palazzo Barberini, scopriremo i legami tra la Loggia Mattei e la Villa Farnesina, e seguiremo la storia della famiglia Farnese dai giardini sul Palatino al palazzo di Caprarola.

Dal 27 aprile, e per quattordici martedì, la rubrica legherà il PArCo ai monumenti e ai luoghi di Roma e del Lazio, in un percorso e itinerario di visita virtuale, pensato nel corso della pandemia, che finalmente potrà tornare ad essere anche  reale, grazie alla riapertura di Musei e Luoghi della Cultura prevista proprio a partire da oggi 26 aprile 2021

Guarda qui il video di presentazione dell’evento.

Scarica la cartella stampa