Mirabilia

Grandi ali di marmo bianco greco

Museo Palatino

Le grandi ali di marmo bianco greco, rinvenute in tre esemplari nel 2008, in una fossa di spoliazione rinascimentale del criptoportico centrale della Domus Tiberiana, appartenevano molto probabilmente a una coppia di Vittorie alate, alte circa due metri. Straordinaria è la resa scultorea del piumaggio, con le penne spiegate a ventaglio, rappresentate con vivo realismo nei diversi ordini di misure e posizioni. Una qualità finora senza confronti nel repertorio dell’arte romana e che le farebbe datare all’età augustea. Esposte nel Museo Palatino.

Visitabile con biglietto S.U.P.E.R.